venerdì 18 marzo 2011

grazie.

lorenzo, parla per me. dai.

Si vince, si perde. si pestano merde, che si infilano nelle fessure sotto la suola
Si mettono fiori tra pagine di diario per ricordarci un momento di vita vera.

Noi siamo l'elemento umano nella macchina
E siamo liberi sotto alle nuvole.
Noi siamo l'elemento umano nella macchina
E siamo liberi sotto alle nuvole.
Noi siamo l'elemento umano nella macchina, e ci facciamo del male per abitudine.


1 commento:

  1. Hai un blog davvero carino, ti seguo! :)

    http://lena510.blogspot.com/

    RispondiElimina